Software Videoconferenza: Le Migliori Alternative Gratuite Per Due Partecipanti

Hai cercato “software videoconferenza“? Se vuoi scoprire quali sono gli strumenti di serie A in questo settore, leggi questa nuova guida in cui ho recensito e comparato tutti i migliori tool per fare videoconferencing, gratuiti e low-cost, per due partecipanti.

software-videoconferenza-migliori-alternative-gratuite.jpg

Photo credit: Mac Doctors

Una volta riservati solo ai professionisti con portafogli gonfi di soldi, computer costosi e connessioni a Internet ultraveloci, adesso gli strumenti per videoconferenze ti permettono di creare, ospitare e partecipare a meeting online in maniera assolutamente gratuita, o ad un prezzo più che ragionevole.

Inoltre, non è più un problema il tipo di hardware o di sistema operativo che usi. La maggior parte degli strumenti per videoconferenze sono infatti web-based. Non devi installare niente sul tuo hard disk e puoi collegarti da qualsiasi computer tu voglia. Alcuni di questi servizi funzionano anche sugli smartphone come l’iPhone.

I tool per fare video conferencing integrano spesso alcune funzionalità complementari, come la capacità di effettuare chiamate VoIP, condividere lo schermo, registrare le sessioni, inviare file o usare la lavagna condivisa. Se invece sei disposto a spendere qualche dollaro, sono spesso disponibili funzionalità aggiuntive come una migliore qualità video, un numero maggiore di partecipanti, controlli avanzati e la personalizzazione delle tue conferenze.

Per aiutarti a scegliere lo strumento più adatto a te, ho selezionato alcuni criteri di comparazione e ho preparato una tabella comparativa in modo che tu possa scegliere facilmente ciò di cui hai bisogno.

Ecco i criteri:

1. Piattaforma: Tipologia di strumento (software / web-based).

2. Canali video: Numero di partecipanti contemporanei a una videoconferenza (riferito solo agli strumenti per più partecipanti).

3. Conferenza pubblica: Possibilità di organizzare una videoconferenza completamente pubblica.

4. Widget: Flash widget pubblicabile sui siti web o sui social media.

5. Registrazione sessioni: Funzionalità che ti permette di registrare le tue sessioni di videoconferenze per un controllo o una pubblicazione successiva.

6. Chat testuale: Possibilità di chattare con gli altri partecipanti.

7. Altre funzionalità: Invio file, screen-sharing, annotazioni in tempo reale, lavagna condivisa, etc.

8. Prezzo account pro di partenza: Prezzo e funzionalità aggiuntive del primo account pro disponibile.

 

 

Software Videoconferenza: Tabella Comparativa dei Migliori Strumenti Gratuiti per Due Partecipanti

 

 

Migliori Strumenti per Videoconferenze con Due Partecipanti

 

  1. Skype

    Skype è un servizio gratuito di VoIP e videoconferenze per Pc, Mac, Linux. Skype è anche disponibile su smartphone e tablet con app dedicate. Puoi chattare (anche in modalità di gruppo), fare chiamate audio e videochiamate (anche in HD), inviare file grandi, condividere lo schermo, etc. Le videochiamate sono limitate a due persone, ma ci sono molti software di terze parti che ti permettono di aggiungere altre persone e anche di registrare le sessioni di conferenza. È disponibile anche un widget per il tuo sito web. 
    http://www.skype.com

     

  2. Windows Live Messenger

    Windows Live Messenger è uno strumento gratuito di instant messaging prodotto da Microsoft. Disponibile per Pc, Mac e per i cellulari con Windows Mobile, Live Messenger può essere utilizzato anche per inviare file pesanti e supporta l’integrazione con la console Xbox. È disponibile un widget integrabile, ma Live Messenger non può essere utilizzato per le conferenze pubbliche. Esiste il supporto per le videochiamate in HD, ma manca una funzionalità per la registrazione delle chiamate audio o video.
    http://messenger.live.com/

     

  3. Yahoo! Messenger

    Yahoo! Messenger è una soluzione gratuita di instant messaging e per videoconferenze. Disponibile per Pc, Mac e Linux, può essere utilizzato anche per inviare file di qualunque dimensione. Tra le diverse funzionalità, degna di nota è il servizio di voicemail, ma non è possibile registrare le chiamate audio o video e nemmeno organizzare conferenze pubbliche. Manca anche un widget ufficiale da integrare sul tuo sito, ma sul Web ci sono molte soluzioni che ti aiutano a farlo.
    http://messenger.yahoo.com/

     

  4. Google Video Chat

    Google Video Chat è una funzionalità di Gmail che ti permette di video-chattare in coppia con un altro utente Gmail all’interno della stessa finestra del tuo browser da cui gestisci le tue email. Completamente gratuito, Google Video Chat è disponibile per Pc e Mac. L’applicazione è davvero semplice e ti permette sia di chattare, sia di condividere il video. Non puoi registrare la sessione, pubblicare un widget e nemmeno organizzare conferenze pubbliche (funzione disponibile usando gli hangout di Google+).
    http://mail.google.com/videochat

      

  5. SnapYap

    SnapYap è uno strumento web-based per videoconferenze. Dopo aver compilato un semplice modulo di registrazione, puoi creare la tua stanza personale gratuita per videoconferenze, in cui le altre persone possono entrare e chattare con te: se hanno un account SnapYap, devi solo inserire il loro username o il loro indirizzo email e sarà subito inviato loro un messaggio con le istruzioni per entrare nella stanza. Il servizio offre anche un servizio di video messaggi e un widget per il tuo sito web.
    http://www.snapyap.com/

     

  6. Boostcam

    Boostcam è una semplice soluzione gratuita e web-based per fare videoconferenze in coppia. Senza doverti registrare, puoi creare una stanza virtuale in cui saranno mostrati i video della tua web-cam e del tuo amico. Per condividere la tua stanza devi solo copiare e incollare la URL personale che Boostcam crea per te. Non puoi registrare le sessioni, organizzare conferenze pubbliche o integrare un widget dedicato sul tuo sito web.
    http://www.boostcam.com/

     

  7. Facebook

    Facebook permette le videochiamate con i tuoi amici, senza limiti di tempo e completamente gratis. Tutto ciò che ti serve è il normale web browser che usi per navigare su Internet ed un breve setup, da fare solo la prima volta che usi la funzione di videoconferenza. Se non vuoi usare la webcam, puoi anche usare semplicemente la tua voce. Solo i tuoi amici possono chiamarti su Facebook e puoi ignorare le chiamate che non desideri ricevere. Non è possibile registrare le sessioni, organizzare conferenze pubbliche o avere un widget da pubblicare sul tuo sito web personale.
    https://www.facebook.com/videocalling/